Nidi artificiali per ghiandaie marine

Dal 2009 partita la collaborazione con Terna,
il distributore italiano di energia elettrica, per la costruzione
ed il monitoraggio di nidi artificiali per ghiandaia marina
(Coracias garrulus), una specie minacciata d'estinzione in Italia.

Tra il 2009 ed il 2010 abbiamo montato circa 60 nidi artificiali
nella provincia di Viterbo, nel Lazio, e dal 2010 altri 30 nidi in Emilia Romagna (Ferrarese e Parmense).
Al momento 16 nidi sono stati occupati dalle ghiandaie marine, con l'involo di 50 piccoli nel 2010.
Inoltre, altri 5 nidi artificiali sono stati occupati da assioli (Otus scops) che hanno involato circa 23 piccoli nel 2010.
Abbiamo inoltre in programma di aumentare il numero delle cassette nido e di cominciare degli studi riguardo l'homerange degli uccelli nidificanti e riguardo i quartieri di svernamento di queste specie.